+41 44 760 45 05 8910 Affoltern am Albis

Altri, come quelli qui sotto, sono più facilmente persi, sia dai professionisti medici che dai pazienti.

Consiglia Messina. “Qualunque cosa tu faccia normalmente per un mal di testa è una buona prima linea di difesa”, dice. Il dentista determinerà se sono necessari antibiotici per un’infezione o un trattamento aggiuntivo. Sei stato colpito nel dente Se un brutto salto da una palla a terra durante l’ultima partita di softball ti ha colpito nella mascella, probabilmente saprai aspettarti un piccolo dolore al dente. Ma a volte i mal di denti provengono da simili traumi o lesioni a cui potresti non pensarci due volte, Dr.

Dice Messina, come un parafango che ti ha fatto sbattere i denti superiori contro i polpacci inferiori. “Anche se non pensi di aver colpito la testa, se la mascella ha un impatto, ciò può causare lesioni ai denti, anche se non rimani con un grande livido o un labbro tagliato che attirerebbe l’attenzione su di esso, ” lui spiega. CORRELATI: I cibi migliori e peggiori per i denti All’interno dello spazio confinato di ogni dente si trovano arterie, vene e nervi e lesioni ai denti possono portare a gonfiore. “Il gonfiore all’interno della scatola dura del dente non ha nessun posto dove andare”, dice il Dr. Messina, quindi la pressione si accumula, che il tuo cervello interpreta come un mal di denti, dice. In altri casi, potresti avere dolore ai denti a causa dell’usura o lesioni ai legamenti che attutiscono la mascella quando mastica, dice. Fortunatamente, le harmoniqhealth.com lesioni dentali più lievi si risolvono dopo un paio di giorni, purché tu non morda troppo forte, dice, ma vale la pena visitare prima il tuo dentista in modo che possa tenere d’occhio come i tuoi sintomi progressi nel tempo.

Hai visitato l’ortodontista Chiunque abbia svolto un lavoro ortodontico probabilmente non sarebbe sorpreso di trovarsi in un po ‘di disagio. E ha senso che far muovere i denti faccia male: in sostanza, è una forma controllata di lesione o trauma, dice il dott. Messina. “I fili esercitano una pressione sul legamento nella mascella, che ridisegna l’osso e consente ai denti di muoversi”. I farmaci antinfiammatori durante le prime 24 a 48 ore dopo un aggiustamento ortodontico o l’inserimento di un nuovo allineatore di solito possono aiutare ad alleviare alcuni dei disagi, ma dovresti anche discutere i tuoi sintomi con l’ortodontista se sei carico di dolore. CORRELATO: 13 Sneaky Cause of Sinus Trouble Stai avendo un sinus flare-up Se hai un dolore ai denti durante l’allattamento di un brutto raffreddore o durante la stagione della febbre da fieno, potrebbe essere correlato ai tuoi seni. “Il pavimento del seno si trova proprio sopra il tetto dei denti”, afferma il dottor Meinecke. “Se i seni sono pieni, le persone di solito entrano con dolore nella parte superiore dei denti dietro l’occhio.” Un altro modo comune per dire se il dolore è correlato al seno: il dolore non è limitato a un solo dente.

Se sono i tuoi seni nasali, molti nell’area saranno sensibili. La tua scommessa migliore in questo caso è di chiarire l’infezione, quindi dovresti consultare un medico. Di Rachel Swalin Di Sarah Klein Una grave scottatura solare ha causato una ragazza di 16 anni a sviluppare vesciche sporgenti sulla schiena Apparentemente era solo o ut al sole per un’ora – e aveva applicato la crema solare. Di Amber Brenza, 26 luglio 2019 Pubblicità Salva Ellissi Pin FB Altro Tweet Mail Email iphone Invia SMS Stampa Non so se c’è qualsiasi cosa io possa dire per prepararti completamente a ciò che stai per vedere e leggere, quindi entriamoci subito: un’adolescente ha recentemente condiviso foto delle gravi vesciche sulla schiena da un’orrenda scottatura solare, e ora la sua storia sta diventando virale . Maisie Squires, una ragazza di 16 anni di Leeds, in Inghilterra, è andata su Facebook giovedì per condividere che, dopo essere stata in vacanza a Cuba, ha sviluppato una scottatura solare così grave che la pelle sulla sua schiena si è gonfiata in due grandi, pieni di pus vesciche.

Le vesciche erano circondate da chiazze di pelle di colore rosso intenso. Secondo il suo post su Facebook, Squires era fuori solo al sole, facendo snorkeling in mare, per un’ora e prima aveva applicato la protezione solare. “Non mi rendevo conto che [sic] mi stava bruciando la schiena”, ha scritto, “ma è stata così grave perché a Cuba faceva molto caldo”. A peggiorare le cose, Squires ha detto nel post che le sue vesciche si sono sviluppate “poco prima di un volo di 9 ore per tornare a casa in Inghilterra”. Zoom immagine Notizie di Caters Venerdì, Squires ha condiviso un aggiornamento delle sue condizioni, mostrando su Facebook un’immagine delle vesciche sulla schiena significativamente sgonfiate o spuntate del tutto, anche se il rossore grave era ancora evidente. Maisie ha anche detto in un altro commento che ha visitato un ospedale per le ustioni ma “non hanno fatto nulla”. Secondo Debra Jaliman, MD, un dermatologo di New York City e autore di Skin Rules, che ha visto le foto della schiena di Squires, Squires probabilmente ha una “brutta ustione di secondo grado”, cosa che accade quando le vesciche della pelle, secondo l’americano Accademia di Dermatologia (AAD).

 Ma quelle vesciche sono in realtà un buon segno e non dovrebbero essere spuntate: “Le vesciche aiutano la pelle a guarire e proteggerti dalle infezioni”, secondo l’AAD. Con vesciche di secondo grado come quella di Squires, il dott. Jaliman afferma che il miglior modo di agire è vedere un dermatologo, APPENA POSSIBILE. “Esistono bende speciali per prevenire le cicatrici”, afferma. Inoltre, gli antidolorifici come aspirina o ibuprofene, impacchi freddi e creme idratanti come Aquaphor e Vaselina possono aiutare con il dolore e accelerare il processo di guarigione. CORRELATO: 8 domande a cui sei troppo imbarazzato per chiedere protezione solare Un altro passo importante nel recupero con una grave scottatura solare: rimanere idratato.

Secondo l’AAD, una scottatura solare può attirare liquidi sulla superficie della pelle e lontano dal resto del corpo, il che può causare disidratazione. E per quanto riguarda la protezione solare — sai, per evitare in primo luogo gravi vesciche sulla schiena, o nel caso di Sqiures, evitare scottature solari future — è meglio usarne una con protezione ad ampio spettro (ciò significa che protegge dai raggi UVA e Raggi UVB), ha un SPF di almeno 30, ed è resistente all’acqua, secondo l’AAD. Anche importante: ottenere quanta più ombra possibile; indossare indumenti protettivi di colore chiaro e applicare la crema solare che si dovrebbe indossare come indicato (di solito 30 minuti prima di uscire al sole e poi ogni due ore). Per quanto riguarda Squires, spero solo che stia il più a suo agio possibile e che stia lavorando con i medici per assicurarsi che le vesciche guariscano correttamente.

CORRELATO: Perché una scottatura solare si sbuccia e cosa puoi fare al riguardo? Iskra Lawrence rivela l’allenamento estenuante che la mantiene così in forma Guarda come la modella infiamma il suo core con mosse ispirate al Pilates. Di Kelly Saiz, 27 marzo 2017 Pubblicità Salva Ellissi Pin FB Altro Tweet Mail Email iphone Invia SMS Stampa Zoom immagine Getty Images Il segreto è svelato: in un nuovo video, la modella Iskra Lawrence mostra esattamente come la lavora core, con una routine killer non vediamo l’ora di rubare. Tutto inizia con un impressionante riscaldamento con la corda per saltare che farà sicuramente piacere al tuo bambino interiore.

 Lawrence salta attraverso le ginocchia alte, da un lato all’altro e le croci incrociate fino a quando non si è sudata (e ridendo). Quindi l’avvocato positivo per il corpo passa a un circuito di cinque mosse che è totalmente fattibile nel tuo salotto. Primo piano: 30 ripetizioni di tocchi alternati sul tallone (ovvero scricchiolii sui pinguini). Sdraiata sulla schiena, con le ginocchia piegate e i piedi sul pavimento, si tocca il tallone destro con la mano destra; quindi tocca il tallone sinistro con la mano sinistra.

Segue una serie di scricchiolii di 30 dita. Con le gambe sollevate a 90 gradi, si allunga verso i suoi piedi. “Mi piace qualsiasi esercizio che è una sfida, quindi la sfida in questo è quella di provare a toccare i lacci delle scarpe”, spiega Lawrence. La terza mossa è lo scricchiolio della bicicletta, per coinvolgere il suo “intero nucleo”. Mentre ti giri per portare il gomito opposto al ginocchio opposto, usa movimenti lenti e controllati, dice: “Inizia con il controllo, quindi puoi aumentare la velocità e costruire ripetizioni.” E ricorda di respirare. “Sto iniziando a senti il ​​bruciore adesso! “dice mentre finisce altre 30 ripetizioni. A metà dell’allenamento, Lawrence crea una” band elastica “, anche se dice che non ne hai davvero bisogno per i prossimi due esercizi.” resistenza “, quindi devi lavorare un po ‘di più, spiega.

Inizia sdraiato a terra e posiziona i piedi nelle maniglie, con la fascia ancorata a un gancio o un palo dietro e leggermente sopra la testa. Tenendo le gambe dritte, abbassale verso il suolo. Quindi apri le gambe lateralmente e sollevale lentamente a 90 gradi con un movimento circolare. “Con il controllo sempre attento agli addominali, assicurandoti di respirare sempre, fai i cerchi più grandi che puoi”, afferma Lawrence.

Non solo stai accendendo il tuo core, ma anche le tue cosce interne ed esterne. Dopo 10 ripetizioni, inverti il ​​movimento (in modo da abbassare le gambe ai lati) ed esegui altre 10 ripetizioni. CORRELATO: 24 esercizi per bruciare i grassi (senza scricchiolii!) Nella mossa finale, Lawrence si concentra sui suoi addominali inferiori.

Con i piedi ancora nelle impugnature della fascia di resistenza, inizia con le ginocchia piegate e ai lati del petto, quindi spinge le gambe verso l’esterno fino a quando non sono dritte, a pochi centimetri dal pavimento. “È quasi come se tu facessi il nuoto per l’ictus al seno”, dice. “Funziona con tutti i piccoli muscoli del tuo core.” Lawrence dice che fa allenamenti addominali come questo almeno tre volte a settimana. E in un giorno normale (quando non sta filmando una felpa sudata per YouTube), fa ogni mossa tra gli esercizi per le gambe. Lawrence ha accompagnato il suo video con un post su Instagram che spiega che ama “sperimentare e incorporare mosse ispirate al Pilates nei miei esercizi AB”. Pronto a mescolare il tuo allenamento di base? Prova il suo circuito.

5 strani sintomi che potrebbero essere i primi segni del diabete Oltre ai sintomi ben noti – come la sete costante e un frequente bisogno di fare pipì – ecco alcuni altri segnali sottili che qualcosa potrebbe non andare. Di Amanda MacMillan, 22 febbraio 2017 Pubblicità Salva Ellissi Pin FB Altro Tweet Mail Email iphone Invia SMS Stampa Molte persone che sviluppare il diabete di tipo 2 non ha idea di essere malato fino a quando un esame del sangue mostra livelli anormali di zucchero nel sangue, o fino a quando la loro malattia progredisce e iniziano a verificarsi gravi complicazioni. “Per la maggior parte, il diabete è silenzioso e insidioso”, afferma Ronald Tamler, MD, direttore del Mount Sinai Clinical Diabetes Institute. “Il più delle volte le persone non hanno sintomi all’inizio.” In alcuni casi, tuttavia, ci sono segni subdoli. Alcuni sintomi precoci del diabete sono ben noti: sete costante, minzione eccessiva o aumento o perdita di peso improvvisi, ad esempio. Altri, come quelli qui sotto, sono più facilmente persi, sia dai professionisti medici che dai pazienti.

Se stai riscontrando uno di questi, assicurati di portarli dal medico. La parodontite gengivale infiammata o infetta, nota anche come malattia gengivale, può essere un segno precoce del diabete di tipo 2, secondo una nuova ricerca pubblicata sulla rivista BMJ Open Diabetes Research Cura. Lo studio ha scoperto che le persone con malattie gengivali, in particolare quelle con casi gravi, presentavano tassi più elevati di diabete (sia diagnosticato che non diagnosticato) e pre-diabete rispetto a quelli senza.

La connessione tra malattia gengivale e diabete non è nuova, afferma la dott.ssa Tamler, e sembra andare in entrambi i modi: avere entrambe le condizioni sembra aumentare il rischio di sviluppare l’altra. “L’infiammazione causata dalle uova della malattia gengivale sugli stessi fattori che sono responsabili di glicemia alta che causano il diabete”, dice. Scolorimento della pelle “Molto prima di avere effettivamente il diabete, potresti notare uno scolorimento scuro nella parte posteriore del collo”, afferma il dottor Tamler.

Questo si chiama acanthosis nigricans, e di solito è un segno di insulino-resistenza – una perdita di sensibilità all’ormone che il corpo utilizza per regolare il glucosio – che alla fine può portare a diabete in piena regola. In rari casi, l’acanthosis nigricans può anche essere causata da cisti ovariche, disturbi ormonali o tiroidei o cancro. Alcuni farmaci e integratori, tra cui pillole anticoncezionali e corticosteroidi, possono anche essere responsabili. CORRELATO: potresti avere il tipo 2? 10 sintomi del diabete Strane sensazioni ai piedi Circa il 10-20% delle persone a cui è stato diagnosticato il diabete presenta già alcuni danni ai nervi correlati alla malattia. Nelle prime fasi, questo può essere appena percettibile, afferma il Dr.

Tamler: “Potresti sentire uno strano formicolio elettrico nei tuoi piedi, o avere una sensazione ridotta o un ridotto equilibrio.” Naturalmente, queste strane sensazioni potrebbero essere causate da qualcosa di semplice come indossare i tacchi alti o stare in un posto per troppo tempo.

© gestaltungen.ch | Impressum
Brauchen Sie Hilfe? chatte mit uns